Clima del Kenya

Se stai programmando un viaggio in Kenya, ti consigliamo di non partire tra aprile e giugno, mentre tutto il resto dell’anno.

Sulla zona costiera del Kenya è possibile individuare 3 stagioni principali:

  • la stagione secca, che coincide con l’alta stagione turistica, nei mesi di gennaio e febbraio. Si può paragonare ad un Agosto intenso in Italia.
  • la stagione delle piccole piogge, da luglio a dicembre, con un tempo prevalentemente asciutto e possibili rovesci improvvisi ma di breve durata
  • la stagione delle grandi piogge, da aprile a giugno, corrispondente alla bassa stagione, in cui la maggioranza delle strutture turistiche chiude

Periodi consiglati: Novembre, Dicembre, Gennaio

Hakuna matata!

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

cinque × 2 =